EuroBasket 2022, Ucraina pragmatica: l'Italia si arrende

Doloroso KO per gli Azzurri che, praticamente senza Melli, cadono contro Sanon e compagni che rimangono imbattuti.

Scritto da FMB  | 
C.Degasperi

Doloroso KO per gli Azzurri che, praticamente senza Melli, cadono contro Sanon e compagni che rimangono imbattuti.

EUROBASKET

Gruppo C

Ucraina-Italia 84-73

L'Ucraina rimane imbattuta (3-0) nel Gruppo C dopo la bella vittoria contro l'Italia grazie ai 17 punti di un ispirato Iffus Sanon e ai 25 di un letale Svy Mikhailiuk. Per gli Azzurri non è bastata la grinta dei vari Ricci e Polonara, prima gara no per Simone Fontecchio (14 punti).

Polveri bagnate ad inizio partita con gli Azzurri che chiudono i primi 10' avanti 21-16 ma con Melli già a quota 2 falli. L'Ucraina piazza un 6-0 nei primi minuti del 2° quarto per il 22-21 ma l'Italia reagisce: parziale di 13-2 per il 24-34! Pozzecco rimette Melli ma il capitano dell'Olimpia commette il 3° fallo (hooking) a 3'48" dalla fine del 2° periodo. Gli avversari rispondono ad ogni tentativo di fuga dei ragazzi del Poz e al riposo lungo il punteggio recita 38-42 Italia con 10 punti di Fontecchio.

Italia che sente l'assenza di Melli ma che cerca di compensare con il collettivo, in attacco mancano le fiammate di Mannion.

Nel 3° quarto le squadre si rispondo colpo su colpo grazie anche a delle difese non attentisssime, Melli commette il 4° fallo a 4'23" dalla sirena della frazione, Mannion realizza canestri importanti in isolamento e si entra nell'ultimo periodo sul 57-57.

L'Italia inizia a perdere colpi, l'attacco è statico in mano alle invenzioni dei singoli e la difesa non riesce a contenere le scorribande di Sanon ma, soprattutto, il controllo del tabellone: a 5' dalla sirena finale alley-oop Mykhailiuk-to-Tkachenko per il 70-59 (break di 9-0).

Il parziale del 4° periodo è impietoso per gli azzurri che cedono 27-16.

GRUPPO C
#SQUADRARECORDDIFF
1Ucraina3-041
2Grecia3-024
3Croazia2-120
4Italia1-26
5Estonia0-3-25
6Gran Bretagna0-3-66

💬 Commenti