Warriors, la situazione salariale 2023-24: si rischiano i $500 milioni!

Gli ultimi rinnovi di contratto hanno messo Golden State in una posizione salariale molto al limite in attesa di Green.

Scritto da FMB  | 

Gli ultimi rinnovi di contratto hanno messo Golden State in una posizione salariale molto al limite in attesa di Green.

Sabato importante per i Golden State Warriors con i rinnovi di contratto di Jordan Poole (4 anni per $140 milioni) e di Andrew Wiggins (4 anni per $109 milioni).

Due rinnovi che palesemente mettono alla porta Draymond Green e la sua ricerca del massimo contrattuale ma il prodotto di Michigan State potrebbe ancora andare a pesare sulla situazione contrattuale della prossima stagione

Salary Cap Warriors 2023-24

Numeri alla mano i Golden State Warriors nella prossima stagione hanno la seguente situazione di Salary Cap (12 giocatori):
- Salario: $215 milioni
- Luxury Tax: $268 milioni
- Totale: $483 milioni

Ma ecco che potrebbe entrare in scena Green: infatti Draymond ha una Player Option da $27.6 milioni per la stagione successiva, se decidesse di esercitarla i Warriors andrebbero a spendere circa $530 milioni che sarebbe un record NBA-All Time che già detengono i Warriors ($170 milioni l'anno scorso).

Questo il roster 2023-24 dei Warriors con le Player Option esercitate da Green e DiVincenzo

GIOCATORESALARIO 2023-24
S.Curry$51.9
K.Thompson$43.2
J.Poole$31.3
D.Green*$27.6
A.Wiggins$24.3
J.Wiseman$12.1
K.Looney $7.5
J.Kuminga$6
D.DiVincenzo*$4.7
M.Moody$3.9
P.Baldwin Jr.$2.3
R.Rollins$1,7

💬 Commenti