LBA, Keene e Varese prova di forza contro la Fortitudo: è salvezza!

Varese ottiene matematicamente la salvezza battendo la Fortitudo grazie ad un secondo tempo da 58 punti!!

Scritto da Giacomo Albazzi  | 
Ciamillo-Castoria

Varese ottiene matematicamente la salvezza battendo la Fortitudo grazie ad un secondo tempo da 58 punti!!

LBA 28ª GIORNATA

Pallacanestro Varese - Fortitudo Bologna 103-92

Varese batte la Fortitudo grazie ad un grande secondo tempo da 12/16 da 3 che ribalta le sorti della gara dopo il dominio fisico subito dagli ospiti nel primo tempo.

Nel primo tempo le due squadre si equivalgono senza trovare alcun break decisivo. I padroni di casa soffrono lo strapotere fisico dei biancoblù sotto canestro, dove spesso Fantinelli (o chi di turno) sfrutta i centimetri per arrivare a 2 punti facili. Charalampopoulos è particolarmente ispirato e guida i suoi iniziando con un 3/3 dall'arco. Varese dal canto suo non si lascia mai scappare gli avversari grazie a una buona gestione di gioco di Marcus Keene, che con poche sbavature chiude il primo tempo con 13 punti. Parità 45-45 all'intervallo.

Nella ripresa le due squadre continuano punto a punto fino alla fine del terzo quarto, quando Varese prende fiducia e lancia un parziale da 15-3 che stende gli avversari. I ragazzi di coach Martino non riescono più a reagire e finiscono presto sul -17 (94-77) sotto una pioggia di triple degli avversari (12/16). Da qui una tarda reazione li porta sul -9 a pochi secondi dalla fine, ma è tardi. 103-92 il finale.

 


💬 Commenti